domenica 26 febbraio 2023

LaMITICA 2023 - ISCRIZIONI APERTE !





LaMITICA CICLOSTORICA – VII TAPPA GIRO D’ITALIA D’EPOCA 2023

Fausto Coppi. Nel 70° anniversario della conquista del Campionato del Mondo, Lugano 1953 e nel 100° anniversario della nascita di Serse Coppi

A 11 anni dalla prima edizione e con la collaudata organizzazione dell’Associazione I Colli di Coppi A.S.D. torna, Domenica 25 Giugno, LaMITICA Ciclostorica per i Colli di Coppi - VII tappa del Giro d’Italia d’Epoca 2023, l’evento ciclovintage internazionale non competitivo che con i suoi 4 percorsi, tracciati nel territorio alessandrino del tortonese e del novese, permetterà agli appassionati ciclostorici di pedalare con bici e abbigliamento d’epoca sulle strade dei campionissimi con il classico e suggestivo traguardo collocato a Castellania Coppi, proprio di fronte a Casa Coppi, dove il mitico Campionissimo Fausto Coppi ed il fratello Serse mossero i primi passi e le prime pedalate.

Da pochi giorni sono infatti ufficialmente aperte le iscrizioni a LaMITICA che quest’anno, nel 70° anniversario della conquista da parte di Fausto Coppi del Campionato del Mondo di Ciclismo su Strada -il 30 Agosto del 1953 sul circuito della Crespera a Lugano- avrà come filo conduttore proprio gli inconfondibili colori presenti sulla tanto ambita maglia iridata ma che sarà anche occasione per celebrare l’altrettanto importante anniversario dei 100 anni dalla nascita di Serse Coppi (19 Marzo 1923) così come i 100 anni dalla seconda vittoria del Giro d’Italia da parte del primo Campionissimo Costante Girardengo e ricordare il grande ciclista corridore tortonese Luigi Malabrocca, la mitica maglia nera del Giro d’Italia 1946/1947, così come tutti gli altri grandi corridori ciclisti nati e vissuti in questo territorio.

Le iscrizioni on line, aperte il 20 Febbraio scorso, si chiuderanno alle ore 24:00 del 18 Giugno e prevedono entro quella data il versamento di due distinte quote per l’iscrizione: 25,00 per i tesserati e 30,00 per i non tesserati e stranieri con polizza assicurativa giornaliera per l’evento inclusa. Il pacco gara sarà garantito ai primi 350 dorsali. Per iscriversi basta visitare il sito web www.lamitica.it scaricare e stampare il modulo iscrizione dalla sezione dedicata ed inviarlo, compilato e firmato in ogni sua parte, a info@lamitica.it con la ricevuta del bonifico effettuato e copia del CERTIFICATO MEDICO DI IDONEITÀ per la pratica del CICLISMO NON AGONISTICO (percorsi Corto e Medio) e AGONISTICO (percorsi Lungo ed Hors Catégorie e per i partecipanti di età maggiore o uguale a 70 anni indipendentemente dal percorso scelto). Dopo la data del 18 Giugno le iscrizioni verranno riaperte a Castellania Coppi Sabato 24 e Domenica 25 Giugno con le quote iscrizioni maggiorate rispettivamente a 35,00 e 40,00 . Il programma del fine settimana mitico, in via di definizione, vedrà come da tradizione l’avvicendarsi di eventi culturali ed eventi di promozione del territorio dei Colli di Coppi naturalmente accomunati dalla bicicletta, dalla storia del ciclismo e dei grandi campioni e ancor più dalle apprezzate eccellenze enogastronomiche tipiche delle Terre Derthona.

Già a partire da Venerdì 23 giugno, e per tutto il fine settimana de LaMITICA, a Castellania Coppi saranno presenti gli espositori del Mercatino di Bici ed Accessori d’Epoca per poter effettuare gli ultimi acquisti ed avere tutti gli accessori vintage in regola per la partecipazione a LaMITICA o per impreziosire la propria collezione di biciclette d’epoca. Da segnalare l’iniziativa, frutto del gemellaggio siglato nel 2022 tra Castellania Coppi e la località francese Saint-Étienne-du-Grès, situata nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, con il suo evento cicloturistico/ciclostorico La Voie Aurélia (www.lavoieaurelia.com) in programma dal 26 al 28 Maggio. La partnership tra i due eventi prevede per gli iscritti a LaMITICA uno sconto del 50% sulla quota d’iscrizione all’evento francese e viceversa gli iscritti a La Voie Aurélia potranno ottenere lo sconto del 50% sulla quota per partecipare a LaMITICA del 25 giugno.

Sui percorsi de LaMITICA del 25 Giugno (CORTO di 55 km, MEDIO di 72 km, LUNGO 90 di km ed HORS CATÉGORIE di 100 km.) saranno presenti anche alcuni settori di polverose “strade bianche” in omaggio al ciclismo epico oltre alle soste controllo/ristoro previste a Volpedo, nella celeberrima Piazza Quarto Stato; a Tortona, dove i ciclostorici verranno accolti ed applauditi dalle colorate e festose Bellezze in Bicicletta-Tortona Retrò oltre che dal numeroso pubblico; a Novi Ligure, presso il Museo dei Campionissimi; a Sant’Agata Fossili, al GPM Hors Catégorie in onore di Costante Girardengo e Sandrino Carrea e, ultimo ristoro, a Villalvernia. Prima di raggiungere Passo Coppi, e quindi l’agognato striscione del traguardo di Castellania Coppi, per tutti i tracciati ci sarà il transito su “La RAMPINA” ovvero la suggestiva e panoramica “strada bianca” attorniata da rigogliosi paesaggi collinari ed immersa nei vigneti dei Colli di Coppi, riconosciuta e premiata come Versante Unesco. Al termine delle fatiche in sella alle mitiche bici d’epoca tutti all’Agnolotto Party per il festoso saluto finale con omaggi offerti da LaMITICA e dal Giro d’Italia d’Epoca a ricordo della indimenticabile giornata.

LaMITICA è un evento patrocinato da Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Alexala, GAL Giarolo Leader, Touring Club, FIAB Italia, dai Comuni attraversati dalla ciclostorica ed organizzato grazie al sostegno di Fondazione CRTortona, SIMECOM Luce, Gas e Servizi, Festina Italia e alla collaborazione con Terre Derthona. 

mercoledì 18 gennaio 2023

ROMA 14/01/2023 Salone d'Onore del Coni PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO GIDE 2023

LaMITICA CICLOSTORICA NEI COLLI DI COPPI 

7a TAPPA GIRO D'ITALIA D'EPOCA 2023
CASTELLANIA COPPI 23-24-25 GIUGNO 2023



1° tappa 17 – 18 – 19 Marzo 2023 – La Lastrense a Lastra a Signa (Firenze)
2° tappa 25 – 26 Marzo 2023 – La Lambrustorica a Carpi (Modena)
Patrocinata 02 Aprile 2023 – La VignaStorica a Rovato (Brescia)
3° tappa 29 – 30 Aprile 2023 – La Barocca a Ragusa
4° tappa 26 – 27 – 28 Maggio 2023 – La Polverosa a Monticelli Terme (Parma)
5° tappa 03 Giugno 2023 – La Matta a Noci (Bari)
Evento Estero 04 Giugno 2023 – Giro Vecchio Autunno Monte Alegre Do Sul San Paolo Brasile
6° tappa 10 – 11 Giugno 2023 – La Canavesana a Albiano D’Ivrea (Torino)
Evento Estero 17 – 18 Giugno 2023 – La Titanica Repubblica di San Marino
7° tappa 23 – 24 – 25 Giugno 2023 – La Mitica a Castellania Coppi (Alessandria)
Evento Estero 27 Agosto 2023 – Giro Vecchio Primavera Sao Luiz Do Paraitinga San Paolo Brasile
8° tappa 27 Agosto 2023 – La Celestiniana a L’Aquila
9° tappa 02 – 03 Settembre 2023 – Girodellaromagna.net Storie di Donne Uomini e Biciclette
10° tappa 09 – 10 Settembre 2023 – La Viscontea a Belgioioso (Pavia)
11° tappa 16 – 17 Settembre 2023 – Collio Brda Classic a San Floriano del Collio (Gorizia)
12° tappa 22 – 23 – 24 Settembre 2023 – La Francescana a Foligno (Perugia)
13° tappa 28 – 29 Ottobre 2023 – La Divina a Ravenna

Roma, Salone d'Onore del CONI con la grande Campionessa Novella Calligaris per la presentazione del Calendario Tappe 2023 del GIRO D'ITALIA D'EPOCA alla presenza della Presidente Michela Moretti Girardengo, Gioia Bartali, in collaborazione con ACSI, FIAB, TOURING CLUB.
















     


      









domenica 1 gennaio 2023

LaMITICA al Velodromo Vigorelli nell'80° anniversario del Record dell'Ora conquistato da Fausto Coppi il 7 Novembre1942

 



Ad 80 anni dal Record dell'Ora conquistato da Fausto Coppi il 7 Novembre del 1942, in collaborazione con il Comitato Velodromo Vigorelli, Domenica 13 Novembre 2022 si è celebrato l'anniversario di uno degli innumerevoli ed importanti successi del prezioso palmarès del Campionissimo, in un anno decisamente particolare ed importante per il ritorno in Italia del Record dell'Ora ad opera del grande atleta italiano Filippo Ganna. L'occasione è stata davvero ghiotta per tutti gli appassionati ciclostorici e non che, oltre a poter pedalare sul mitico parquet in cui tutti i grandi miti del ciclismo hanno scritto pagine indimenticabili della storia del ciclismo, hanno altresì potuto ammirare da vicino la bicicletta da pista originale Legnano -esposta al Museo del Ghisallo- con cui il Campionissimo, con una scarsa preparazione atletica specifica, con un abbigliamento da corsa non proprio ideale ed in una giornata terribile per tentare un simile Record poichè Milano era nel mirino di fitti bombardamenti aerei, riuscì a battere il Record detenuto da 5 anni dal corridore francese Maurice Archambaud (45,840 km) migliorandolo di "solo" 31 mt. raggiungendo i 45,871 km percorsi in un'ora. 
Il record del Campionissimo rimase imbattutto per 14 anni, fino a quando verrà migliorato da Jaques Anquetil il 29 Giugno 1956. L'evento è stato impreziosito dalla presenza del grande Marino Vigna, del giornalista Sergio Meda, di Faustino Coppi e di Mario Coppi e di Gino Cervi -autore e giornalista- che, di fronte ad un pubblico attento ed affascinato, ha letto alcuni brani tratti dai diversi libri in cui grandi firme del giornalismo ed importanti autori hanno lasciato traccia narrata 
del Record dell'Ora di Fausto Coppi.